Masserei Rosato – Schola Sarmenti

Masserei Rosato – Schola Sarmenti

Dopo un lungo e attento restauro durato oltre tre anni, Schola Sarmenti apre finalmente al pubblico le porte della cantina.
Un vecchio stabilimento vinicolo costruito nella metà dell’Ottocento e rimasto chiuso per oltre cinquant’anni. Le famiglie Marra e Calabrese hanno riportato così allo splendore un antico simbolo dell’enologia salentina, fulcro di un’importante tradizione architettonica, in cui cultura e territorio vengono trasmessi al visitatore attraverso l’impetuosa bellezza delle volte a stella realizzate con conci di tufo e pietra leccese.
Partiamo alla scoperta di questa splendida cantina!

Negroamaro – D.O.C. Nardò Rosato

Uve utilizzate:
Negroamaro 100%

Maturazione e affinamento:
In acciaio a temperatura controllata.

Gradazione alcolica:
13,5%

Profumo: 
Una nuance accattivante apre la strada  a una sventagliata di fiori e frutti rossi pronti e croccanti che invade il naso con una curiosa dinamicità.

Gusto: 
Sorso disinvolto, piacevolmente fresco, espande quella fruttuosità scandendo i passi  di una lenta passeggiata nei ricordi  che accarezzano il palato rinfrescato da respiri intrisi di un’aria sapida, quintessenza di una terra gelosamente abbracciata da due mari. Un vino giovane e sincero che non impegna l’anima, ma la disseta.

Da provare? ASSOLUTAMENTE SI!

 



Hai bisogno di informazioni?