VERDECA SENZA SOLFITI – CANTINE CARDONE

VERDECA SENZA SOLFITI – CANTINE CARDONE

La storia della cantina Cardone inizia negli anni ’70 con l’acquisizione di uno stabilimento vinicolo alla periferia di Locorotondo: nasce così una delle più antiche e prestigiose aziende vitivinicole pugliesi a conduzione familiare. Nel cuore nell’incantevole Valle d’Itria, oggi la terza generazione porta avanti l’azienda grazie ad un team qualificato di enologi e agronomi di professione. La loro forza risiede nel saper coniugare la sapienza del passato con l’utilizzo delle più moderne tecnologie per rendere ancor più grande la tradizione vitivinicola regionale.

Il Verdeca delle cantine Cardone è uno dei pochissimi bianchi che possono dirsi privi di solfiti, cioè di quelle sostanze chimiche impiegate comunemente nel settore agroalimentare come conservanti.

I solfiti hanno due compiti fondamentali: inibire l’azione dei batteri che potrebbero portare al deterioramento del prodotto e agire su particolari enzimi che, a contatto con l’ossigeno, producono un deterioramento delle caratteristiche organolettiche facendo perdere al prodotto il sapore originale.

 

Nel caso dei vini, i solfini non vengono aggiunti solo artificialmente: l’azione del lievito durante la fermentazione alcolica – cioè il passaggio da “succo d’uva” a vino – li produce in modo naturale. Oggi però è possibile iniettare dei lieviti che permettono di consumare l’anidride solforosa: così si crea un prodotto che al suo interno contiene solo 10 milligrammi a litro di solfiti, limite previsto dalla legge affinché un vino in etichetta possa dirsene privo.

 

Il Verdeca, prodotto nelle campagne di Locorotondo, è un esempio illustre dato che sono molto rari i vini bianchi senza solfiti, avendo essi per natura un minore grado alcolico. Unico nel suo genere in Puglia, nasce da vigneti ad Alberello con una vendemmia di fine Agosto-inizi Settembre. Molto simile per sapore ai vini naturali che venivano prodotti dai contadini, è un fruttato dal sentore un po’ acidulo che, per via del bassissimo livello di solfiti, non crea mal di testa o sensazioni di nausea.

Il Verdeca si presenta in una moderna bottiglia satinata perfetta per proteggere il contenuto dalla luce, con un’etichetta scura dai dettagli dorati che ne esaltano l’eleganza.

 



Hai bisogno di informazioni?