Vini Judeka

Vini Judeka

Valentina Nicodemo presenta la linea Terroir Prestige

I vini Judeka sono il riassunto perfetto della Sicilia, un insieme di forza, profumi, tradizione ed innovazione. La collaborazione tra la Cippone di Bitetto e l’azienda vinicola Judeka è ormai consolidata, la fondatrice Valentina Nicodemo ha presentato presso la nostra sede la linea Terroir Prestige.

La Judeka è un’azienda giovane ed innovativa, grazie all’usilio di macchinari nuovi e all’avanguardia,  riesce a ottenere vini unici nel loro genere. Le uve provengono da una coltivazione biologica attenta, che mantiene integro il carattere del frutto conservando la tipicità del territorio. Judeka, che si estende su 45 ettari, utilizza il sistema di allevamento Guyot per consentire il rinnovo costante della pianta. Argilla e sabbia nei terreni conferiscono alle uve particolare eleganza e intensità dei profumi. Gli impianti sono stati realizzati con barbatelle selvatiche, innestate successivamente con ceppi autoctoni specifici di quell’area. 300/400 sono i metri sul livello del mare. La posizione dei vigneti è strategica: a Sud c’è un fiume, e una gola naturale favorisce la ventilazione proveniente dal Mediterraneo. Il vento, che giunge anche dai monti Iblei, spazzola le vigne e fa sì che i vitigni non vengano attaccati da parassiti e insetti. Zolfo e rame sono gli unici trattamenti. La raccolta viene fatta a mano.
Dalle parole di  Valentina Nicodemo si evince la filosofia dell’azienda: “Siamo biologici nel DNA. I vini Judeka sono il frutto di un’enologia attenta che rispetta il consumatore. Tutti i trattamenti mirano a garantire unicità, autenticità e genuinità” .


BLANDINE

Un vino raffinato e divertente per le sue svariate e intriganti espressioni, frutto di una

eccellenze vendemmiali, di ogni singolo vitigno che comp.one questo vino.

Il Blandine è formato da tre uvaggi: Insolia, Chardonnay e Zibibbo; questi vengono vinificati separatamente dando complessità ed importanza a questo vino bianco.

L’Insolia appena raccolta viene vinificata insieme alle bucce per circa 7 giorni in botti in legno. In seguito messa nei serbatoi di acciaio.

Lo Chardonnay vinificato naturalmentecome un bianco conferirà al vino rotondità mentre lo zibibbo rilascerà la persistente nota aromatica tipica del vitigno che ricorda in questo vino albicocche mature. I vini una volta tagliati danno vita ad un esemplare unico di Vino Bianco.

 

FRABIANCO VINO BIANCO

Brioso, intenso e dal colore dorato. Il Frabianco è il giusto connubio tra il bouquet aromatico tipico del vino bianco e l’eleganza del vino rosso.

Dalle uve rosse del Frappato, nasce un vino brioso e intenso dal colore dorato. La vinificazione

del Frabianco viene fatta con lo stesso procedimento di un vino bianco. L’uva viene subito pressata per evitare la cessione di colore. Quando la fermentazione sta per finire, la stessa viene bloccata tramite raffreddamento del serbatoio che la contiene, questo permetterà al vino di mantenere un residuo di Co2.

Ciò conferisce al vino una naturale vivacità

 

 

NERO D’AVOLA D.O.C. VITTORIA

Vino intenso e ricco che punta alla massima espressione del territorio, dal carattere deciso colore rosso rubino, sovrane al naso le note di marasca, ciliegie e prugna, nobile al palato, dai tannini morbidi.

Vino intenso e ricco massima espressione del territorio, dal carattere deciso, colore rosso rubino sovrane al naso le note di marasca, ciliegie e prugna, nobile al palato, dai tannini morbidi. Questo vino è unico nel suo genere perché è il frutto di tre tipi e tempi di vendemmia. Una parte di vino proviene dalla vendemmia precedente ed invecchiata in barriques francesi per 12 mesi, questo vino darà rotondità ed avvolgenza.

Un’altra parte del vino proviene da uno studiato appassimento in vigna delle uve di nero d’Avola. Durante l’appassimento l’uva si disidrata e concentra gli zuccheri. Questo procedimento conferisce al vino dolcezza naturale.

La terza componente di vino è data dalla vendemmia corrente. Quindi questo vino giovane conferirà alle parti di vino precedenti Freschezza, Nervo e longevità.

 

 

ETNA ROSSO D.O.C.

L’ Etna Rosso è prodotto da uve Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio provenienti da vigneti sia giovani che vecchi che non superano i 60 quintali per ettaro.

Uve di altissimo livello qualitativo.Dopo la fermentazione-macerazione, il vino prosegue la sua vita in legno fino all’ imbottigliamento, a circa un anno dalla vendemmia.

Anche in gioventù è un vino di grande distinzione. Fresco, fragrante, elegantemente snello e giustamente tannico, ha una sua naturale signorilità.

 

 

JURAH

Varietà di origine mediorientale che si esprime al meglio in terra siciliana grazie all’intensa luminosità e l’unicità dei terreni.

È un vino dal profumo ricco e suadente con note speziate di pepe nero e timo che si fondono con quelle di frutti e bosco. Al palato la sensazione tannica è vellutata e piacevole. Si accompagna con affettati saporiti, carni rosse ai ferri, selvaggina, formaggi affumicati e alle erbe.

 

 

CURIOSITA’

Le etichette e le bottiglie raccontano l’Isola, sia come tinte che per i decori, con la vivacità dei carretti siciliani e delle ceramiche tradizionali di Caltagirone.

Il colore di ogni etichetta ha un suo significato.

Verde, nel Nero d’Avola Doc Vittoria, per omaggiare il territorio, l’ambiente.

Bianco, nel Cerasuolo di Vittoria, per indicare trasparenza e autenticità.

Giallo, nel Frappato, per ossequiare i colori dei terreni sabbiosi.

Azzurro, nel Frabianco (il Frappato vinificato in bianco), per ricordare il mare e la brezza marina.

Blu, nel Blandine, per evocare il cielo.



Hai bisogno di informazioni?